Fare un test del Dna è un’azione molto importante, motivata dalla necessità di conoscere o confermare delle informazioni di interesse fondamentale.

Sempre più spesso i test del Dna vengono chiesti per conoscenza personale, al fine di eliminare dubbi e tranquillizzarsi, la richiesta principale. Come sempre sono molti i test del Dna per riconoscimenti e disconoscimenti di paternità, separazioni e divorzi, per dispute tra eredi, per stabilire se vi è rischio di trasmissione di malattie tra i partecipanti, per trovare un genitore od un fratello perduto.

Altre motivazioni per un test sono i ricongiungimenti familiari e la concessione di visti e permessi di soggiorno per entrare ed emigrare in alcuni paesi. Più recentemente crescono le richieste di test del Dna per scoprire le origini etniche e per valutare il benessere fisico.

Si può fare ad esempio un test di paternità o di fratellanza, oppure anche un test di paternità prenatale, un test sulle origini etniche, un test del Dna correlato al benessere fisico, oppure un test del Dna per ricongiungimenti familiari.

Per scegliere con accortezza la struttura che dovrà occuparsi di queste così importanti materie, e di conseguenza il test del Dna che si farà, è necessario considerare alcuni aspetti fondamentali.

Chiarezza delle informazioni sulla struttura

è necessario capire da quanto tempo opera, dove quando e come si fanno i pagamenti, se offre un servizio clienti capace di gestire con immediatezza tatto e competenza le richieste dei clienti e soprattutto se rispetta in maniera tassativa la privacy dei clienti.

Qualità degli esami offerti

i test del Dna non sono tutti uguali, questo dipende oltre che dalle procedure usate e dalla preparazione ed esperienza degli esecutori, dalla quantità delle parti del Dna, i loci, che vengono analizzate, più sono e maggiore sarà la precisione del test. Altro fattore da considerare è quante volte viene fatto il test prima di consegnare il risultato al cliente; effettuare sempre due volte lo stesso test dà maggiori garanzie che farlo una volta sola, sia per la definizione del risultato sia per garantire l’assenza di scambi di campioni.

Facilità di esecuzione dei prelievi

è essenziale spiegare bene come fare i prelievi per un esame del Dna e consentire delle alternative se non fossero possibili con il kit di prelievo fornito dalla struttura. E’ anche importante avere la possibilità di fare i prelievi per il test del Dna presso punti di prelievo convenzionati con il fornitore.

Chiarezza del risultato

il risultato deve essere semplice e chiaro da capire, se necessario il servizio clienti deve poter offrire spiegazioni e chiarimenti sullo stesso ed ovviamente consegnarlo seguendo rigidamente le istruzioni del cliente nel rispetto della privacy.

Approfondisci: